agenzia gestione affitti brevi roma

Diventare Property Manager

SOMMARIO

Diventare Property Manager

Homy Host è un network di property manager che rispettano elevati standard di qualità attraverso un metodo consolidato. In questo articolo parleremo di come diventare property manager con un focus sui vantaggi di farlo all’interno del programma di eccellenza di Homy Host.

Cosa si intende per Property Manager? Si intende un professionista che si occupa di gestire prenotazioni e locazioni in cambio di una fee. Semplificando, il property manager forma una partnership con un proprietario che gli affida un immobile perché lo faccia fruttare. Normalmente questa attività consiste nel gestire prenotazioni sulle OTA come Airbnb e booking o sul proprio sito

Per diventare property manager non esistono barriere legislative significative come albi o licenze. Tuttavia, è fondamentale utilizzare contratti appropriati. Senza di essi, si rischia di operare involontariamente come agenti immobiliari, con possibili sanzioni fino a 30.000 euro e denunce penali. Pertanto, anche in assenza di ostacoli amministrativi formali, rivolgersi a un professionista esperto nel settore è cruciale per costruire un’impalcatura contrattuale solida, fondamentale per diventare (e rimanere) un property manager di successo.

Le competenze richieste per eccellere nel ruolo di property manager sono diverse e complesse. Chi desidera fare questo lavoro necessita di un’abilità nel risolvere problemi e organizzare routine efficienti. Vediamo quali sono gli ostacoli che si incontrano man mano che si procede su questa strada.

Acquisizione di proprietà

Dal momento che i guadagni di un property manager derivano solo da una piccola percentuale dell’affitto, è necessario gestire un numero elevato di immobili per ottenere profitti significativi. Trovarli autonomamente, attraverso metodi come il porta a porta o il passaparola, può rivelarsi poco realistico. Per far crescere rapidamente il numero degli immobili è piuttosto necessario un investimento significativo in termini di marketing on-line e offline, e capacità di persuasione durante gli incontri con i potenziali clienti-proprietari. 

In questo contesto essere aggiornati su leggi, regolamenti, situazioni di mercato e strategie è fondamentale. Gli appuntamenti con i proprietari infatti diventano veri e propri esami, nei quali essi decidono se scegliere l’aspirante gestore come guida nella loro nuova avventura oppure rivolgersi a qualcun altro. 

Nell’acquisizione, il programma di Homy Host ti permetterà di avere risultati eccezionali. La formazione che riceverai ti permetterà di presentarti in modo professionale e risolvere qualsiasi dubbio dei tuoi proprietari, affermandoti come leader nel settore nella tua città. Non solo, ci occuperemo noi del marketing facendoti ottenere contatti e appuntamenti.

Promozione e distribuzione dell’immobile 

La domanda di alloggi da parte dei turisti è sostenuta, per cui sarà facile ottenere le prime prenotazioni su piattaforme come Booking e Airbnb. La vera sfida consiste nel posizionarsi nella fascia alta del mercato. Ricordati che solo una piccola parte dei guadagni andrà a te. Sarà tua responsabilità massimizzare i rendimenti dagli immobili per assicurarti i guadagni sufficienti a sostenere e far crescere il tuo business. Il programma di Homy Host ti guiderà nella stesura degli annunci, ottimizzando i risultati. È inoltre fondamentale stabilire corretti rapporti interni degli account tra il property manager e il proprietario, per evitare complicazioni fiscali. Anche in questo aspetto, aderire al nostro modello risolve qualsiasi problema alla radice.

Gestione dei servizi

Siamo arrivati al cuore dell’attività di un property manager ed è quindi necessaria un’attenzione particolare. Per ottenere buone recensioni, è cruciale eccellere in questo ambito. I proprietari scelgono i property manager di Homy Host perché questi seguono un sistema che porta a recensioni positive. Stop. Non si può essere carenti in questo.

I property manager tradizionali tendono ad affidarsi a ditte esterne per la pulizia e a sistemi automatici per il check-in. Queste possono sembrare inizialmente delle soluzioni convenienti, ma a lungo termine si rivelano controproducenti. Homy Host è un sistema che per sua natura garantisce il maggior numero di recensioni a 5 stelle che un property manager possa ottenere. 

Burocrazia e regolarità fiscale

Si tratta di un aspetto spesso trascurato da molti property manager alle prime armi, che può mettere a rischio sia loro stessi sia i proprietari. Alcuni tentano di implementare sistemi complicati per ridurre il carico fiscale, rendendo tuttavia il lavoro estremamente complesso e rischioso. In questo contesto, è più vantaggioso, a nostro avviso, adottare un approccio semplice e corretto, poiché a lungo termine questo porterà a un maggior guadagno e minori rischi. Tra le responsabilità fiscali e amministrative che potrebbero ricadere su un property manager ci sono:

registrazioni alla questura (con conseguenze penali)

– dichiarazioni sulla tassa di soggiorno

– incasso e versamento della stessa

ritenute mensili ai proprietari e versamenti al fisco, con significative sanzioni per errori e ritardi

– la compilazione annuale del modello 770.

Adottando il modello di Homy Host, il rischio di errori da parte del commercialista, dei proprietari, dei software o addirittura del fisco stesso, viene notevolmente ridotto, se non annullato, per la maggior parte di questi obblighi. Questo è un aspetto fondamentale per chi ambisce a diventare property manager, poiché permette di concentrarsi sugli aspetti più produttivi della professione senza preoccuparsi eccessivamente delle complessità amministrative.

Questa panoramica dovrebbe fornire un’idea chiara e completa di ciò che ti aspetta nel percorso per diventare property manager. Se sei interessato a partecipare al programma di Homy Host e desideri ulteriori informazioni, ti invitiamo a visitare la nostra pagina dedicata.

Vademecum 1 - Affitti Brevi o Affitti tradizionali?
Vademecum 2 - Burocrazia: Faccio Casa Vacanze o Affitti Brevi?
Vademecum 3 - Quale Agenzia di Gestione Affitti Brevi Scegliere?
La Manutenzione negli Affitti Brevi e Case Vacanze
Revisione Generale dell'Imposta di Soggiorno: Audizioni in Senato
Affitti Brevi: Fattura, Locazione ad Aziende e Cedolare Secca
Subaffitto Airbnb: la Formula Rent to Rent
Split Fee Airbnb: La Commissione Airbnb per Host
Commissioni Airbnb e Booking: che Differenza c'è tra i Due Siti per Affitti Brevi?
Quanto si Guadagna con l'Affitto Breve?
× Chatta con Noi